Causa di Beatificazione

La diocesi di Padova, nella persona del suo Arcivescovo, monsignor Antonio Mattiazzo, ha pensato di proporre questa esperienza di vita alla Chiesa intera, aprendo ufficialmente la causa di beatificazione l'8 novembre 2008. Oggi, per la Chiesa, Mariacristina è Serva di Dio. Il 18 maggio 2012 presso la chiesa di Valstagna (VI), si è celebrata la cerimonia conclusiva della fase diocesana del processo: tutta la documentazione raccolta e le testimonianze deposte sono state portate alla “Congregazione della causa dei Santi” di Roma.

 

Il nuovo postulatore Padre Carlo Calloni si sta occupando di seguire il proseguo della causa, che vede in questo momento la stesura della Positio a cura del Prof. A. Zaniboni, compagno di scuola della Serva di Dio e autore anche della biografia di Cristina.